10/11/2017

Appuntamento all’Eataly Smeraldo col Festival delle paste ripiene

Da stasera a domenica la kermesse targata East Lombardy. Ecco tutte le novità e il (goloso) programma aggiornato

Tutto pronto all’Eataly Smeraldo di Milano per l’esordio del Festival delle paste ripiene, l’iniziativa volta a valorizzare un’eccellenza gastronomica della Lombardia Orientale, organizzata la collaborazione di East Lombardy – Regione europea della gastronomia 2017 – come sempre in partnership con S. Pellegrino.

Il Festival è in programma per tre giorni è vedrà già da questa sera, dalle 18 alle 23, un ricco cartellone di appuntamenti, tra i quali spicca quello che vedrà come protagonista il giovane Andrea Leali, del Casa Leali di Puegnago, “cuoco emergente dell’anno” secondo la guida del Gambero Rosso 2018 (leggi anche: Casa Leali, una bella promessa).

Foto Sonia Santagostino

 

Ma ecco il quadro completo della giornata:
VENERDI 10 NOVEMBRE, DALLE 18 ALLE 23

Samuel Perico - Trattoria Sant'Ambreous, Bergamo: Casoncelli alla bergamasca

Mario Cornali - Collina, Almenno San Bartolomeo (Bergamo): Mezzelune ripiene di agnello bergamasco, crema di Formai de Mut e ristretto di amaro

Vanni Bottura e Marzia Gandellini - pastificio Genuitaly, Bigarello (Mantova): Agnoli mantovani

Paola Betta e Manuel Garbellini con lo chef Rocco Sinisi - Le Antiche Rive, Salò (Brescia): L'Originale Tortello Amaro di Castel Goffredo

Leonardo Salvini e Leonardo Lazzaroni - pastificio Tradizioni Padane, Gottolengo (Brescia): Torteli di zucca

Andrea Leali - Casa Leali, Puegnago del Garda (Brescia): Casoncello con le verdure d'autunno

Paco Magri - Dordoni, Cremona: Tortelli di Tognazzi con ripieno di tarassaco, ricotta e mascarpone con salsa noci e maggiorana

Accanto ai cooking show e agli assaggi firmati dai migliori cuochi di East Lombardy, saranno presenti anche le eccellenze enogastronomiche del territorio. Sono attesi 5 diversi produttori cui sarà dedicato uno scaffale al primo piano del negozio, per una settimana. Sono: Mais Corvino, Cremona (Rigatoni di mais corvino, Birra di mais corvino); Leccornie doc, Cremona (3 tipi di mostarda di frutta, 4 tipologie di verdure in agrodolce); azienda agricola Elisabetta Abrami, Brescia (4 etichette di vini Franciacorta); Fieschi 1867, Cremona (3 varianti di mostarde); Liquorificio Alta Valle Camonica, Brescia (4 Etichette di grappa).

Ed ecco il programma del Festival delle paste ripiene, per quanto riguarda le giornate di domani e domenica:

 

SABATO 11 NOVEMBRE, DALLE 11 ALLE 15

Vanni Righi - Lo Scalco Grasso, Mantova: Ravioli ripieni di brasato d'asino con il suo sugo

Vanni Bottura e Marzia Gandellini - pastificio Genuitaly, Bigarello (Mantova): Tortelli di zucca

Giuseppe Cereda - Cucina Cereda, Ponte San Pietro (Bergamo): Casoncello al Taleggio di Peghera, brodo di funghi di Mezzoldo e tartufo nero di Bracca

Antonio Cuomo - Relais San Lorenzo, Bergamo: Tortelli di pasta di grano saraceno con ripieno di coniglio al forno, pesto di olive, spuma di salvia e pancetta nostrana

Stefano Fagioli - Trattoria Via Vai, Ripalta Cremasca (Cremona): Tortelli Cremaschi ripieni di amaretto al cacao, uvetta sultanina, biscotto mostaccino, cedro e mentina con burro e Grana Padano DOP

Paco Magri - Dordoni, Cremona: Tortelli di Tognazzi con ripieno di tarassaco, ricotta e mascarpone con salsa noci e maggiorana

Paola Betta e Manuel Garbellini con lo chef Rocco Sinisi - Le Antiche Rive, Salò (Brescia): L'Originale tortello Amaro di Castel Goffredo

Leonardo Salvini e Leonardo Lazzaroni del pastificio Tradizioni Padane, Gottolengo (Brescia): Tortelli ripieni di Alto Garda vegetale e pere

 


SABATO 11 NOVEMBRE, DALLE 18 ALLE 23

Vanni Bottura e Marzia Gandellini - pastificio Genuitaly, Bigarello (Mantova): Tortelloni di zucca

Marco Acquaroli - Dispensa Pani e Vini, Adro (Brescia): Tortelli al Bagòss e pepe di Timut
Paola Betta e Manuel Garbellini con lo chef Rocco Sinisi - Le Antiche Rive, Salò (Brescia): L'Originale tortello Amaro di Castel Goffredo

Leonardo Salvini e Leonardo Lazzaroni del pastificio Tradizioni Padane, Gottolengo (Brescia): Tortelli ripieni di Salva Cremasco DOP ed erbette

Paco Magri - Dordoni, Cremona: Tortelli di Tognazzi con ripieno di tarassaco, ricotta e mascarpone con salsa noci e maggiorana

 

DOMENICA 12 NOVEMBRE, DALLE 11 ALLE 15

 Vanni Righi - Lo Scalco Grasso, Mantova: Tortelli di zucca mantovana

Vanni Bottura e Marzia Gandellini - pastificio Genuitaly, Bigarello (Mantova): Agnoli mantovani
Antonio Cuomo - Relais San Lorenzo, Bergamo: Tortelli di pasta di grano saraceno con ripieno di coniglio al forno, pesto di olive, spuma di salvia e pancetta nostrana

Vittorio Fusari - WineGate Franciacorta all'Aeroporto di Milano Bergamo, Orio al Serio (Bergamo): Ravioli di erbette selvatiche di Franciacorta, basilico, lumache, crema affumicata di cipolle e olio nuovo

Paola Betta e Manuel Garbellini con lo chef Rocco Sinisi - Le Antiche Rive, Salò (Brescia): L'Originale Tortello Amaro di Castel Goffredo

Leonardo Salvini e Leonardo Lazzaroni del pastificio Tradizioni Padane, Gottolengo (Brescia): Tortelli al Bagòss

Paco Magri - Dordoni, Cremona: Tortelli di Tognazzi con ripieno di tarassaco, ricotta e mascarpone con salsa noci e maggiorana

In copertina Tortelli di zucca alla mantovana. Vanni Righi - Scalco Grasso

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017