L’OTTOBRE DI EAST LOMBARDY
Appuntamenti da non perdere in Lombardia Orientale

A ottobre è tempo di scienza, arti teatrali e assaggi golosi nella Lombardia Orientale.

Ecco alcuni dei principali eventi che caratterizzeranno l’autunno targato East Lombardy.

(Foto di Davide Magri)

È tutto pronto a Bergamo per il festival di divulgazione scientifica “BergamoScienza”, la manifestazione di grandi scoperte, incontri ed emozioni giunta alla sua XV edizione. Dal 30 settembre al 15 ottobre giornate dedicate alla scienza con conferenze, laboratori, spettacoli e incontri con scienziati di fama mondiale tra cui il Premio Nobel per la Medicina 2007 Mario Renato Capecchi. La scienza, protagonista assoluta, sarà affrontata in tutte le sue diverse componenti per promuovere e diffondere la cultura scientifica con un linguaggio accessibile a tutti.
Puntuale, come la vendemmia, con l'autunno torna in scena domenica 8 ottobre “Profumi di Mosto”, l’ormai tradizionale itinerario enogastronomico nelle cantine della Valtenesi e del Garda. Un evento unico nel suo genere e tra i più popolari e conosciuti: la sedicesima edizione della manifestazione vedrà quest’anno la partecipazione di 21 aziende agricole, suddivise in tre circuiti dall’entroterra alla riviera. Ogni cantina proporrà in degustazione i vini prodotti in prevalenza con il vitigno autoctono Groppello, abbinati a piatti della tradizione gastronomica bresciana.
Dal 20 al 22 ottobre il centro cittadino di Cremona ospiterà stand con salami provenienti da tutta Italia per la “Festa del Salame”, l’iniziativa promossa dal Consorzio del Salame Cremona e patrocinata da Regione Lombardia per mettere in evidenza gli aspetti culturali legati alla produzione del salame e il ruolo delle imprese di trasformazione. La manifestazione si inserisce in un complesso di progetti per la valorizzazione di una delle più grandi linee di sviluppo del territorio: la trasformazione agroalimentare. (Foto di Davide Magri)
A Mantova dal 28 ottobre al 5 novembre torna “Segni - New Generations Festival”, un appuntamento unico in Italia, un evento internazionale d’arte e teatro rivolto a bambini e giovani dai 18 mesi ai 18 anni. La kermesse è dedicata al mondo delle scuole, delle famiglie e a tutti coloro che amano il teatro, la ricerca e i linguaggi delle arti. Oltre 300 eventi nelle più belle location della città di Mantova: Palazzo Ducale, Teatro Bibiena, Sala delle Cappuccine, Palazzo Te, Palazzo Broletto e molti altri luoghi della città si trasformeranno per l’occasione in spazi teatrali tutti da scoprire. (Segni d'infanzia. Foto di Lorenza Daverio)

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017