05/09/2017

Tutto quello che avreste voluto sapere sui funghi

In Val Brembana c’è Fungolandia: fino al 10 settembre visite, convegni ed escursioni, ma anche tante degustazioni che vedono come protagonisti porcini, ovoli, gallinacci e altre bontà

Porcini, ovoli, gallinacci. Ma anche porcinelli, chiodini, prataioli e tanti altri. I funghi, freschi, trifolati o trasformati in contorni, salse e paté, sono ormai entrati di diritto tra i prodotti tipici più apprezzati del territorio della Val Brembana, quest’anno Regione europea della Gastronomia con East Lombardy.

Per valorizzarli, sia nell’enogastronomia sia come simbolo del territorio in cui crescono, nell’Alto Brembo si organizza, dal 2 al 10 settembre, la XII edizione di Fungolandia, la Sagra del Fungo in Val Brembana che anche quest’anno abbina gli appuntamenti tradizionali come la mostra e i convegni, a una serie di novità legate specialmente agli aspetti gastronomici e naturalistici del mondo dei funghi.

La sagra coinvolge gli undici paesi dell'Alta Valle Brembana - Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida, Valtorta - e punta sui funghi per valorizzare e far conoscere il territorio

IL TERRITORIO. La sagra coinvolge gli undici paesi dell'Alta Valle Brembana - Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida, Valtorta - e punta sui funghi per valorizzare e far conoscere il territorio, attraverso visite, convegni ed escursioni, per grandi e per bambini, con micologi e Guardie Ecologiche Volontarie (come Avventuriamoci nella natura e Notte nel bosco). C’è posto anche per le tradizioni antiche con esposizioni fotografiche, mercatini e convegni (da Passo dopo Passo, in viaggio coi Baschenis alla Dimostrazione di lavorazione del ferro)

LA MOSTRA. Con Fungolandia torna anche la “Mostra del Fungo della Valle Brembana” a cura dell’Associazione Micologica Bresadola di Agrate Brianza che si svolgerà durante la rassegna (ogni pomeriggio dalle 15 alle 18 e sabato e domenica anche al mattino) presso l‘Info point di Olmo al Brembo.

I CONCORSI. Per coinvolgere i visitatori nel mondo del fungo, durante Fungolandia si terrà il concorso Caccia al fungo più grosso che premierà il cercatore che nel corso della settimana troverà e farà pesare all’info-point di Olmo al Brembo il fungo porcino più pesante. Punta invece alla valorizzazione del territorio il concorso fotografico “La mia montagna”, i cui vincitori saranno premiati proprio l’ultimo giorno dell’evento. 

di Mariella Caruso

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017

Main sponsor

Clicca sui loghi per leggere le news

Partner