15/08/2017

Sagra degli scarpinocc, Val Seriana in festa

A Parre (Bg) l’evento dedicato alla pasta ripiena, a forma di scarpa e ispirata alle scarpette di panno che le donne del paese cucivano per i propri figli. E’ la versione vegetariana dei casoncelli

Nel weekend che va da venerdì 18 a domenica 20 agosto, nel piccolo comune di Parre, in provincia di Bergamo, c’è una sagra molto nota e cara al popolo bergamasco, che chiude tutte le festività estive: la Sagra degli Scarpinocc, in onore del tipico piatto parrese.

Questa pasta ripiena, a forma di scarpa e ispirata alle scarpette di panno che le donne del paese cucivano per i propri figli e nipoti, è la versione vegetariana dei casoncelli, altra tipica pasta di Bergamo, Brescia e dintorni: infatti, tolto il ripieno di carne, rimane quello di formaggio e pane grattugiato. Il condimento è ovviamente quello tipico delle zone montane: burro e salvia.

Durante la kermesse, dal 18 al 20 agosto, si potrà prendere parte ad alcune visite guidate del borgo di Parre o a percorsi escursionistici sui monti circostanti. E oltre agli scarpinocc si potranno gustare grigliate, costine e strinù

La Val Seriana diventerà a fine agosto un centro gastronomico, ma non solo: durante la sagra, sabato e domenica, si potrà prendere parte ad alcune visite guidate del borgo di Parre o a percorsi escursionistici sui monti circostanti. E oltre agli scarpinocc si potranno gustare grigliate, costine e strinù, ovvero il cotechino aperto e cotto ai ferri, piatto tipico della zona. Inoltre, ogni sera si terrà una tombolata, musica dal vivo con orchestre di ballo liscio e i gruppi folklorisitici proporranno un angolo in costume tradizionale tipico.

Questa buonissima pasta ripiena potrà essere assaggiata il venerdì e il sabato a cena, dalle 19, e la domenica anche a pranzo, a partire dalle 12. Per ulteriori informazioni visitare il sito prolocoparre.com. 

di Chiara Nicolini

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017

Main sponsor

Clicca sui loghi per leggere le news

Partner