09/05/2017

“A Cena con il Maestro”: il menu

Tutti i piatti che i migliori chef cremonesi vi faranno degustare nel corso della serata speciale del 15 maggio al teatro Ponchielli, omaggio a Monteverdi nel 450° della nascita

Cremona è pronta ad accogliere la serata speciale che il 15 maggio abbinerà la migliore musica all’eccellenza enogastronomica di East Lombardy. Nell’anno delle celebrazioni Monteverdiane, Teatro Ponchielli dedicherà il proprio palcoscenico alle eccellenze della Lombardia Orientale con i migliori chef del territorio cremonese selezionati dallo chef ambasciatore Sergio Carboni, patron della Locanda degli Artisti a Cappella De’ Picenardi (Cremona).


A Cena con il Maestro - Omaggio a Claudio Monteverdi nel 450esimo della sua nascita, è il primo di una serie di grandi eventi diffusi sul territorio delle quattro province ed è l’invito che Cremona rivolge a chi vuol essere protagonista di una serata unica che vede per la prima volta sotto i riflettori non solo gli artigiani della musica, ma anche quelli del gusto, interpreti di un magico ensemble gastronomico che coniuga tradizione e creatività per scoprire la migliore offerta di East Lombardy - Regione Europea della Gastronomia 2017 in partnership con S.Pellegrino.

 

I menu degli chef “in concerto”:

 

Chef Paco Magri del ristorante Dordoni:

  • Piccolo lievitato con lingua salmastrata e salsa verde
  • Pane di zucca mantovana con gorgonzola Dop bergamasco e pancetta cremonese
  • Crostone rustico con il manzo all’olio rovato

 

Chef Marina Morelli di Hosteria 700:

  • Parfait di peperoni al basilico e crostini cremonesi
  • Patè di fegatelli al caramello di Moscato di Scanzo
  • Crespellina di torrone con fonduta di formaggi delle valli bresciane

 

Chef Roberto Magnani del ristorante La Kuccagna:

  • Panino alla salamina cremonese con cipolle rosse e mascarpone
  • Crema tiepida di cavolfiore con baccalà e caviale cremasco Adamas
  • Tagliolini di foiolo con zucca mantovana, funghi di bosco e cannoncino integrale allo Strachitunt

 

Chef Sergio Carboni di Locanda degli Artisti:

  • Lo Storione del grande fiume incontra l’olio della Valtenesi e la zucca mantovana nella tartare
  • Il cotechino cremonese incontra il Formai de Mut e i carciofi nella crocchetta
  • La Salamella di Torre incontra la crema di patate mantovane e il ristretto di Lambrusco di Viadana

 

Chef Gianpaolo Fenocchio di Locanda Torriani:

  • Le Mariconde – la cucina del riuso
  • Gnocchetti di pane raffermo, Grana Padano, pesto di maiale, uova e manzo bollito,
  • fonduta di Bitto
  • Budino di cipolle e crema di zucca mantovana
  • Merluzzo in umido di pomodoro, purea di patate, polvere di bucce di cipolle

 

Chef Stefano Fagioli e Nicolò Pozzoli di Trattoria Via Vai:

  • Crema di patate, Taleggio e lumache mantovane
  • Bocconcino di Storione in salsa all’Olio Evo del Garda
  • Terrina d’anatra al benaco bresciano passito con mostarda di mandarini

 

Pasticceria Dossena:

  • Torta Spongarda
  • Cannoncino alla crema pasticcera
  • Mignon Monteverdi
  • Tarteletta ripiena al torroncino 

Teatro Ponchielli dedicherà il proprio palcoscenico alle eccellenze della Lombardia Orientale con i migliori chef del territorio cremonese selezionati dallo chef ambasciatore Sergio Carboni, patron della Locanda degli Artisti

Tutte le portate degli chef saranno abbinate a vino Franciacorta Docg e Acqua Panna e S.Pellegrino.

Una speciale isola del gusto sarà dedicata al torrone, il più celebre dei dolci cremonesi, assieme agli altri elaborati dai maestri pasticceri delle quattro città, presentati durante la scorsa edizione della Festa del Torrone di Cremona. Ad animare la serata ci saranno le note del Conservatorio Claudio Monteverdi che si esibirà in brevi ma intensi momenti musicali nei luoghi più singolari del teatro. Protagonista assoluta soprattutto la grande violinista giapponese Lena Yokoyama con Vesuvio 1727, uno degli ultimi capolavori di Antonio Stradivari.

Per coniugare cibo, musica e divertimento, alla serata del 15 seguiranno altri tre appuntamenti targati East Lombardy: gli Aperitivi col Maestro presso alcune delle più prestigiose sedi del Monteverdi Festival. Primo tra tutti quello in programma il 21 maggio alle 18 a Palazzo Cavalcabò, con degustazione di prodotti tipici di East Lombardy. Si replicherà il 27 maggio alle 19 presso il Teatro Ponchielli e il 1 giugno alle 20 presso Palazzo Affaitati. Piccole pause golose per poter assaporare pre-concerto tutto il gusto della Lombardia Orientale.

È possibile acquistare la prevendita on line collegandosi a questo link.

Il biglietto comprende: l’ingresso a teatro, la degustazione di tutte le portate proposte dagli chef in abbinamento a vino Franciacorta DOCG e acqua minerale S.Pellegrino oltre all’ascolto dell’esclusiva performance musicale a cura del Conservatorio Monteverdi di Cremona.

di Alda Fantin 

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017