03/02/2017

Prendi uno chef francese, mettilo a Concesio…

La nostra visita al Miramonti l’Altro di Philippe Léveillé, nel Bresciano. La sua filosofia culinaria unisce tradizione bresciana, stile mediterraneo e un tocco di Oriente

Prendi un cuoco francese, portalo in provincia di Brescia e si scatenerà un'alchimia unica e irripetibile. Philippe Léveillé è un'esplosione di buonumore e creatività, di sostanza e intelligenza, che si ritrovano nei suoi piatti. Le tecniche sono mutuate dalla cucina francese - a partire dall'utilizzo del burro chiarificato - ma la filosofia culinaria unisce tradizione bresciana, stile mediterraneo e un tocco di Oriente, visto che da 4 anni Léveillé ha anche L'Altro, ristorante gastronomico a Hong Kong.

Non si può lasciare il ristorante senza aver assaggiato le Lumache di vigna all'acetosella, un panino di lumache che va mangiato con le mani, riempito con un confit di pomodoro, mozzarella di bufala e le lumache passate in burro, scalogno ed erbe aromatiche

La passione per i prodotti italiani lo ha portato a uno studio articolato sul pomodoro, da cui nasce #Volevoessereunpomodoro, un piatto che è una bandiera e una dichiarazione di intenti a difesa di un ingrediente che, secondo lo chef, merita di essere amato e valorizzato: si tratta di un «finto pomodoro» a base di gelatina di acqua di pomodoro, riempito con una tartare di gamberi di Mazara del Vallo e un’emulsione di mozzarella di bufala, servito con sorbetto al basilico.

Le novità in carta sono le Chitarre di pasta fresca al tè nero affumicato e aglio fermentato, un prodigio di equilibrio tra l'affumicatura decisa del tè e il leggero retrogusto di liquirizia dell'aglio fermentato. Non si può lasciare il ristorante senza aver assaggiato le Lumache di vigna all'acetosella, un panino di lumache che va mangiato con le mani, riempito con un confit di pomodoro, mozzarella di bufala e le lumache passate in burro, scalogno ed erbe aromatiche. Da non perdere il "mitico" gelato alla crema, mantecato al momento per ogni singolo cliente, e il carrello dei formaggi con le sue 50 delizie.

di Annalisa Cavaleri

Miramonti l'altro

via Crosette,34 

25062 Concesio, Brescia

030 275 1063

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017