16/01/2017

Torna Ingruppo: cene stellate, prezzi low cost

Da oggi al 30 aprile i protagonisti di punta della ristorazione bergamasca, e non solo, propongono un menu completo al prezzo fisso di 55 euro per persona

Diciannove ristoranti d’eccezione, di cui 10 stellati e 3 province (domina Bergamo ma partecipano anche Milano e Lecco con il Ristorante Enrico Bartolini al Mudec e la Nuova Trattoria Dac a trá) uniti per avvicinare un pubblico sempre più ampio all’alta cucina e ai sapori del territorio bergamasco e lombardo. Riscoprendo gusto, qualità e tradizione.

Il piacere dell’alta cucina non deve essere per pochi -Un’esperienza gastronomica di alto livello non dev’essere per forza inaccessibile. Anche la clientela più giovane o comunque meno danarosa deve poter avere la possibilità di accomodarsi a una “tavola” stellata, di godersi il piacere di una sosta di felicità a tutto tondo.  Ecco l’idea da cui ha origine InGruppo, il progetto promozionale della ristorazione bergamasca che giunge oggi alla sua V edizione.

La V edizione di un progetto di successo - E i risultati gli hanno dato ragione. In cinque anni l’iniziativa ha portato decine di migliaia giovani buongustai da tutta la Lombardia a scoprire i menu dei ristoranti del circuito e ha anche consentito, grazie alla grande partecipazione nell’edizione speciale attivata dal 10 al 20 settembre 2016, di sostenere la popolazione colpita dal terremoto della scorsa estate, donando 3.969 euro al comune di Amatrice.

Agli storici locali, affezionati all’iniziativa (A’Anteprima, Al Vigneto, Antica Osteria dei Camelì, Casual Ristorante, Colleoni & Dell’Angelo, Collina, Nuova Trattoria Dac A Trà, Da Vittorio, Ristorante Enrico Bartolini al Mudec, Frosio, Il Saraceno, La Caprese, Lio Pellegrini, Loro, Osteria della Brughiera, Posta, Roof Garden Restaurant, Villa Patrizia Ristorante) si aggiunge il nuovo locale di Ezio Gritti

Menu fisso a 55 euro, a pranzo e cena, tutto compreso - La formula anche quest’anno è semplice. Dal 16 gennaio al 30 aprile 2017, con l’esclusione del 14 febbraio e del 16 aprile (Pasqua), i ristoranti aderenti all’iniziativa offriranno la possibilità di consumare menu completi a pranzo e a cena (antipasto, primo, secondo e dolce comprensivi di vino, bevande e caffè) al costo prestabilito di 55 euro a persona, con l’eccezione di tre ristoranti (A’Anteprima, Da Vittorio, Ristorante Enrico Bartolini al Mudec) per i quali il costo sarà di 110€ a persona. La prenotazione può essere effettuata via telefono o via e-mail, direttamente al ristorante, specificando la richiesta del menu “InGruppo”. I clienti InGruppo avranno a disposizione anche un servizio di autisti professionisti a un prezzo speciale, evitando di mettersi alla guida al termine della cena.

Una new entry molto attesa: Ezio Gritti - L’edizione di quest’anno si arricchisce. Agli storici locali, affezionati all’iniziativa (A’Anteprima, Al Vigneto, Antica Osteria dei Camelì, Casual Ristorante, Colleoni & Dell’Angelo, Collina, Nuova Trattoria Dac A Trà, Da Vittorio, Ristorante Enrico Bartolini al Mudec, Frosio, Il Saraceno, La Caprese, Lio Pellegrini, Loro, Osteria della Brughiera, Posta, Roof Garden Restaurant, Villa Patrizia Ristorante) si aggiunge il nuovo locale di Ezio Gritti, col suo ristorante omonimo inaugurato recentemente sul Sentierone, nel cuore di Bergamo. Una new entry che fa gola a tutti gli appassionati di alta cucina e che con le sue ricette, intrise di tradizione e autenticità, darà nuova energia a tutta l’iniziativa.

Pioggia di stelle e di stellati - Quest’anno inoltre più stelle e più stellati. Una al Casual di Bergamo (cucina guidata dallo chef Christopher Carraro) e due al Mudec di Milano, sempre sotto l’egida di Enrico Bartolini. Che si aggiungono alle tre stelle del ristorante Da Vittorio e alla stella di altri ristoranti, ovvero Frosio, Antica Osteria dei Camelì, Il Saraceno, A’Anteprima, Osteria della Brughiera, LoRo e Nuova Trattoria Dac a Trà – arrivando a contarne ben 13 in totale.

Un’occasione per entrare nel mondo degli chef e dell’alta cucina - Ma InGruppo è anche un’occasione per conoscere più da vicino gli chef e avvicinarsi al mondo dell’alta cucina. I protagonisti dell’iniziativa, infatti, si racconteranno in “interviste doppie”, pillole video che saranno disponibili sul sito www.ingruppo.bg.it  e sulla pagina Facebook di InGruppo.

 

Di Elisa Nata

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017