11/01/2017

Persone eccezionali dietro la favola del Da Vittorio

Il tempio del gusto a Brusaporto è uno dei più rinomati ristoranti italiani: da mezzo secolo fedele alla sua linea di cucina, ossia il mare al suo meglio e servito con classe, cura e cordialità

Se si chiede a Bruna Cerea cosa ricorda del 6 aprile 1966, lei risponde con fermezza: «La felicità». Quel giorno lei e Vittorio aprirono il loro ristorante nel centro storico di Bergamo, che spostatosi alla Cantalupa nel 2005, vanta oggi 3 stelle Michelin. A portare avanti il brillante lavoro del padre, in cucina ci sono Chicco e Bobo che deliziano gli ospiti con i loro piatti curati e studiati, ma mai osati.

La filosofia ai fornelli rimane infatti quella di papà Cerea: cucinare con il cuore ciò che piace e farlo arrivare con sincerità e immediatezza in tavola. Fu proprio Vittorio infatti il primo cuoco a portare la sua adorata cucina di pesce nella "carnivora" Bergamo. Non a caso infatti il piatto per festeggiare i 50 anni di attività è Fragoline di mare al verde con polenta bergamasca. Ogni cosa nel ristorante a Brusaporto è percorso da un fil rouge emozionale, che coinvolge tutta la Dimora, location di charme.

Quella della famiglia Cerea è una coccola a 360 gradi, che culmina nel dolce pensato per il cinquantesimo: la Gioconda, nome di battesimo della signora Bruna, moglie di Vittorio e madre degli attuali chef Chicco e Bobo

Fragoline di mare al verde con polenta bergamasca dei fratelli Cerea, ristorante Da Vittorio, Bergamo. Ph. Fabrizio Pato Donati

 

Magia del luogo a parte, la bellezza di Da Vittorio sta tutta nelle persone. Ne sono un esempio l'accoglienza perfetta di Francesco e Rossella, che hanno imparato tutto dagli splendidi genitori. Quella dei Cerea è quindi una coccola a 360 gradi, che culmina nel dolce pensato per il cinquantesimo: la Gioconda, nome di battesimo della signora Bruna. Nella morbidezza del lievitato è nascosta la dedica d'amore fatta dai figli Chicco, Francesco, Bobo, Rossella e Barbara per la madre che, insieme al padre Vittorio, ha creato una delle storie più belle della ristorazione italiana.

Da Vittorio

+39 035 681024
via Cantalupa, 17
24060 - Brusaporto (Bergamo)
davittorio.com
info@davittorio.com

Di Barbara Giglioli

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017