05/10/2016

Franciacorta in bianco, l’arte dei formaggi

Più di 60 protagonisti tra consorzi, caseifici e negozi specializzati porteranno il pubblico alla scoperta di oltre 200 tipologie di formaggi e prodotti derivati dal latte

Un weekend dedicato ai formaggi e ai prodotti più golosi derivati dal latte. Dal 7 al 9 ottobre torna Franciacorta in Bianco, la rassegna lattiero casearia che si tiene ogni anno a Castegnato (Bs). L’appuntamento per la XXI edizione è al Polo Fieristico di via 2 Giugno, dove più di 60 protagonisti tra consorzi, caseifici e negozi specializzati porteranno il pubblico alla scoperta di oltre 200 tipologie di formaggi e prodotti derivati dal latte. Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta: caprini, formaggi a pasta filata, Silter, Gorgonzola e il pregiato Bitto, formaggio d’alpeggio a latte crudo dal sapore deciso e inconfondibile. Gli assaggi saranno accompagnati da degustazioni di vini del territorio, birre artigianali, mieli e salumi locali.

 

Il programma

Molti gli appuntamenti in programma. Venerdì 7 alle 18,30 il giornalista enogastronomico Paolo Massobrio coordinerà il convegno dedicato allo Stato di salute del settore lattiero caseario nazionale, che avrà tra gli ospiti il vicepresidente nazionale di Coldiretti Ettore Prandini, il presidente dell'Associazione Allevatori di Brescia e Lombardia Germano Pe', il presidente dell'Unione Provinciale Agricoltori Francesco Martinoni. Non mancherà uno spazio per i più piccoli con i laboratori giocosi con protagonista il formaggio. Sabato 8, oltre alle degustazioni “il Sentiero dei sapori” guidate dagli esperti di ONAF e ONAV, alle ore 11 si terrà il convegno “Produzioni tipiche del territorio di montagna”, mentre alle 15.30 il Consorzio Valtrompia Dop presenterà il caso della stagionatura dei formaggi in miniera. Alle 18.30 le due food-blogger Angela e Chiara Maci, le “Sorelle in pentola”, incoroneranno i vincitori di B come #Biancolatte il contest di cucina col formaggio in cui si sono cimentati circa 50 foodblogger da tutta Italia in questi mesi, sfidandosi a “colpi” di risotti, paste, cheesecake, torte salate e mousse. Domenica 9 alle 10.30 Silvano Nember curerà l'incontro sui formaggi in Valcamonica, alle 11 verrà presentato il libro che unisce arte e ricette “Sette croste di formaggio”, mentre alle 12.30 prenderà il via la “Gara di stagionatura” a cura del Consorzio Valtrompia Dop. Alle 15 il dottor Riccardo Raddino terrà un incontro sulle “False verità su colesterolo e formaggio” e alle 16.30 l’agronomo Oliviero Sisti guiderà un approfondimento sul Silter Dop.

Il programma è ricco di appuntamenti davvero interessanti: degustazioni, convegni, presentazioni al pubblico, ma anche la premiazione di una sfida a colpi di gusto che ha visto impegnati circa 50 foodblogger da tutta Italia

Le sorelle blogger Chiara e Angela Maci

 

Organizzazione e info utili

Franciacorta in Bianco è organizzata dal Comune di Castegnato e Castegnato Servizi con il contributo di realtà private come il Centro Commerciale Le Rondinelle di Roncadelle (Bs), Aso Group, Bettoni spa, Nocivelli ABP, Effe Tre srl e con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, Regione Lombardia, Commissione Europea, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Brescia e Associazione dei Comuni Bresciani. Tutti gli aggiornamenti sulla manifestazione in tempo reale al sito franciacortainbianco.it e all'account facebook.

 

Annalisa Leopolda Cavaleri

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017