04/08/2016

Torna Calici di Stelle. E a Castelli Calepio…

Da sabato 6 a domenica 14 agosto tutto lo stivale festeggia l’evento che ogni anno rende protagonisti gli enoappassionati e le cantine

Da sabato 6 a domenica 14 agosto tutto lo stivale festeggia Calici di Stelle, l’evento che ogni anno rende protagonisti gli enoappassionati e le cantine, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

Movimento Turismo del Vino e Città del Vino, l’associazione dei comuni vitivinicoli d’Italia, si uniscono per dar vita a un evento che prevede tantissimi appuntamenti diversi: vino e offerte culturali, insieme ai diversi territori italiani, sono l’abbinamento della manifestazione che ogni anno richiama turisti e residenti, unendo la filosofia del bere bene a spettacoli, arte e design.

«La sinergia tra cantine e comuni - ha detto il presidente del Movimento Turismo Vino, Carlo Pietrasanta - è il motore di Calici di Stelle e uno dei fattori indispensabili per lo sviluppo dell’enoturismo. Il successo crescente di questa manifestazione è la dimostrazione di come, rafforzando il dialogo tra i diversi attori, sia possibile realizzare azioni di marketing territoriale condivise che fungano da volano per il nostro settore e per l’economia dei territori». 

Nel Castello Conti Calepio, appena restaurato, con 15 euro si riceverà un calice e la sua taschina, con un carnet di 20 ticket per assaggi di prodotti tipici, presentati dalle botteghe artigianali del paese sotto gli antichi portici e nel giardino pensile 

A Castelli Calepio, comune del bergamasco, Calici di Stelle nel Borgo si terrà ad esempio venerdì 5 agosto: l’Assessorato alla Cultura della piccola cittadina ha designato il Castello Conti Calepio, appena restaurato, come luogo ideale per la settima edizione di questo evento. L’organizzazione è curata dall’associazione MusicArte e propone iniziative enoturistiche per le vie del borgo, dalle 19 all’una di notte.

Con 15€ si riceve un calice e la sua taschina, con un carnet di 20 ticket per assaggi di prodotti tipici, presentati dalle botteghe artigianali del paese sotto gli antichi portici e nel giardino pensile del castello. Si terrà anche il concorso fotografico La Stella di Federica, nell’ambito dello spazio dedicato all’osservazione delle stelle a cura dell’Associazione Astrofili di Bergamo, il cui vincitore riceverà una magnum di vino, blend di vitigni autoctoni della regione. Per ogni informazione si può visitare il sito del comune di Castelli Calepio.

Parteciperanno anche alcune cantine del bresciano: si potranno trovare a Casteggio, nel pavese, il 7 agosto; a Milano il 9 e, per fare un brindisi sul mare, il 12 agosto a Levanto, nello spezzino.

Chiara Nicolini

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017