GNOCCHI DI ZUCCA

Descrizione

Gli Gnocchi di zucca sono un prodotto tipico della tradizione culinaria mantovana. Si narra che in tempi antichi venissero offerti durante le feste ai pellegrini giunti nelle abbazie e nei monasteri del territorio mantovano, e che nel XVII secolo Bartolomeo Stefani, il cuoco del Duca di Mantova, preparasse questi squisiti gnocchi con la zucca gialla del luogo, polposa e senza filamenti. Questo delizioso ortaggio autunnale è infatti conosciuto specialmente per la sua versatilità in cucina: dalle preparazioni dolci come le torte, a quelle salate come gli Gnocchi di Zucca! Queste piccole delizie sono un ottimo primo piatto autunnale, estremamente goloso e dal sapore delicato, che ricrea una calda atmosfera d’altri tempi. Dal 2004 questa antica ricetta è riconosciuta dal Ministero delle Politiche agricole e ha ottenuto il riconoscimento di Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT).


Gli gnocchi di zucca vengono utilizzati in gastronomia come primo piatto e spesso proposti conditi con burro fuso. La forma rotondeggiante è quella tipica dello gnocco e la preparazione prevede una prima cottura della zucca in acqua salata, a cui, una volta raffreddata, si aggiungono farina, uova e sale mescolando e amalgamando gli ingredienti. Completato l’impasto si passa alla preparazione vera e propria degli gnocchi che vengono cotti in acqua salata e conditi infine con burro fuso, salvia e Grana Padano. 

Continua

Gli Gnocchi di zucca sono un prodotto tipico della tradizione culinaria mantovana. Si narra che in tempi antichi venissero offerti durante le feste ai pellegrini giunti nelle abbazie e nei monasteri del territorio mantovano, e che nel XVII secolo Bartolomeo Stefani, il cuoco del Duca di Mantova, preparasse questi squisiti gnocchi con la zucca gialla del luogo, polposa e senza filamenti. Questo delizioso ortaggio autunnale è infatti conosciuto specialmente per la sua versatilità in cucina: dalle preparazioni dolci come le torte, a quelle salate come gli Gnocchi di Zucca! Queste piccole delizie sono un ottimo primo piatto autunnale, estremamente goloso e dal sapore delicato, che ricrea una calda atmosfera d’altri tempi. Dal 2004 questa antica ricetta è riconosciuta dal Ministero delle Politiche agricole e ha ottenuto il riconoscimento di Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT).


Gli gnocchi di zucca vengono utilizzati in gastronomia come primo piatto e spesso proposti conditi con burro fuso. La forma rotondeggiante è quella tipica dello gnocco e la preparazione prevede una prima cottura della zucca in acqua salata, a cui, una volta raffreddata, si aggiungono farina, uova e sale mescolando e amalgamando gli ingredienti. Completato l’impasto si passa alla preparazione vera e propria degli gnocchi che vengono cotti in acqua salata e conditi infine con burro fuso, salvia e Grana Padano. 

Dove puoi trovare questo prodotto

Stagionalità

Gli Gnocchi di Zucca si producono tutto l’anno 

Abbinamenti

Garda Colli Mantovani D.O.C.

Curiosità

Le tipologie di zucca coltivate nel mantovano sono molto varie. Gli gnocchi sono preparati da tradizione con zucche dalla polpa farinosa, mentre quelle un po’ più acquose sono ideali per la preparazione di minestre e risotti.

Da non perdere nei dintorni

GARDA COLLI MANTOVANI DOC

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017