Cicloturismo, tra arte e gusto

Descrizione

Volete scoprire un paesaggio naturale e tradizioni enogastronomiche uniche al mondo, senza dover rinunciare al movimento e alla salute? L’itinerario cicloturistico di On The Road Travel è quello che fa per voi. In 4 giorni, partendo dal Lago d’Iseo, potrete ammirare i vigneti e le cantine della Franciacorta, gustare lo straordinario olio del Lago di Garda, assaggiare i famosi ‘Capunsei’ e i tortelli di zucca, visitare abbazie del 1400 e cantine locali, assaggiandone i rinomati vini. Senza tralasciare le cave di marmo di Botticino, le antiche fornaci romane, il Castellaro Lagusello, lo skyline di Mantova, il Palazzo Ducale, Piazza Sordello e Piazza Erbe, la cattedrale di Sant’Andrea, la chiesa di San Sebastiano e altre suggestive location della città dei Gonzaga, patrimonio UNESCO. A completamento dell’esperienza, non mancheranno le degustazioni e la possibilità di assistere a uno show cooking.  


I 4 giorni in cui si articola l’itinerario cicloturistico sono così organizzati:

1° giorno: Sarnico – Provaglio d’Iseo – Passirano – Rodengo Saiano – Brescia

Note tecniche: Km 26.4 km – 2/3 ore – Disl. Salita: 296 m – 125 discesa – Diff. Facile e graduale

2° giorno: Brescia – Rezzato – Botticino – Lonato – Desenzano

Note tecniche: Km 30.6 km – 3 ore – Disl. Salita 208 m

3° giorno: Desenzano – Pozzolengo – Castellaro Lagusello – Volta Mantovana – Pozzolo – Mantova

Note tecniche: Km 58.2 – 6 ore – Disl. Vari circa 200 m in saliscendi

4° giorno: Mantova (città UNESCO) ed il suo centro storico

Per maggiori informazioni, clicca qui

Continua

Volete scoprire un paesaggio naturale e tradizioni enogastronomiche uniche al mondo, senza dover rinunciare al movimento e alla salute? L’itinerario cicloturistico di On The Road Travel è quello che fa per voi. In 4 giorni, partendo dal Lago d’Iseo, potrete ammirare i vigneti e le cantine della Franciacorta, gustare lo straordinario olio del Lago di Garda, assaggiare i famosi ‘Capunsei’ e i tortelli di zucca, visitare abbazie del 1400 e cantine locali, assaggiandone i rinomati vini. Senza tralasciare le cave di marmo di Botticino, le antiche fornaci romane, il Castellaro Lagusello, lo skyline di Mantova, il Palazzo Ducale, Piazza Sordello e Piazza Erbe, la cattedrale di Sant’Andrea, la chiesa di San Sebastiano e altre suggestive location della città dei Gonzaga, patrimonio UNESCO. A completamento dell’esperienza, non mancheranno le degustazioni e la possibilità di assistere a uno show cooking.  


I 4 giorni in cui si articola l’itinerario cicloturistico sono così organizzati:

1° giorno: Sarnico – Provaglio d’Iseo – Passirano – Rodengo Saiano – Brescia

Note tecniche: Km 26.4 km – 2/3 ore – Disl. Salita: 296 m – 125 discesa – Diff. Facile e graduale

2° giorno: Brescia – Rezzato – Botticino – Lonato – Desenzano

Note tecniche: Km 30.6 km – 3 ore – Disl. Salita 208 m

3° giorno: Desenzano – Pozzolengo – Castellaro Lagusello – Volta Mantovana – Pozzolo – Mantova

Note tecniche: Km 58.2 – 6 ore – Disl. Vari circa 200 m in saliscendi

4° giorno: Mantova (città UNESCO) ed il suo centro storico

Per maggiori informazioni, clicca qui

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017