Degustando Stradivari

Descrizione

Sono 18 i ristoranti del territorio cremonese, inseriti nel circuito East Lombardy, che anche quest’anno si cimentano intorno a un’idea originale per dar vita alla rassegna gastronomica autunnale.

Organizzata in occasione del prestigioso Concorso Triennale Internazionale di Liuteria "A. Stradivari" , la rassegna Degustando Stradivari prende spunto proprio dal più gustoso aspetto dell’epoca d’oro della liuteria classica cremonese, quello gastronomico, riportando in auge carni, intingoli e ingredienti rivisitati dagli chef o addirittura del tutto nuovi per il palato contemporaneo.

I ristoranti che daranno vita a piatti della tradizione gastronomica dell’epoca proporranno diciotto diverse ricette per altrettanti menù da gustare fuori casa e da ricreare anche in cucina: questo sarà possibile grazie a un prezioso ricettario con indicazioni su procedimenti, citazioni e rimandi.


I LOCALI ADERENTI

Hosteria 700 (Cremona)

Ristorante Dordoni (Cremona)

Tacabanda (Cremona)

Osteria Cittadella (Cremona)

Osteria Melograno (Cremona)

Agriturismo Cascina Valentino (Pizzighettone)

Bistek (Trescore Cremasco)

Il Poeta Contadino (Casalbuttano)

Il Ridottino (Crema)

La Kuccagna (Dovera)

Trattoria Tre Rose (Castelleone)

Trattoria Via Vai (Ripalta Cremasca)

Cà Barbieri (Levata di Grontardo)

Caffè la Crepa (Isola Dovarese)

Il Mappamondo (Vescovato)

Lido Ariston Sales (Stagno Lombardo)

Locanda degli Artisti (Cappella Picenardi)

Palazzo Quaranta

Continua

Sono 18 i ristoranti del territorio cremonese, inseriti nel circuito East Lombardy, che anche quest’anno si cimentano intorno a un’idea originale per dar vita alla rassegna gastronomica autunnale.

Organizzata in occasione del prestigioso Concorso Triennale Internazionale di Liuteria "A. Stradivari" , la rassegna Degustando Stradivari prende spunto proprio dal più gustoso aspetto dell’epoca d’oro della liuteria classica cremonese, quello gastronomico, riportando in auge carni, intingoli e ingredienti rivisitati dagli chef o addirittura del tutto nuovi per il palato contemporaneo.

I ristoranti che daranno vita a piatti della tradizione gastronomica dell’epoca proporranno diciotto diverse ricette per altrettanti menù da gustare fuori casa e da ricreare anche in cucina: questo sarà possibile grazie a un prezioso ricettario con indicazioni su procedimenti, citazioni e rimandi.


I LOCALI ADERENTI

Hosteria 700 (Cremona)

Ristorante Dordoni (Cremona)

Tacabanda (Cremona)

Osteria Cittadella (Cremona)

Osteria Melograno (Cremona)

Agriturismo Cascina Valentino (Pizzighettone)

Bistek (Trescore Cremasco)

Il Poeta Contadino (Casalbuttano)

Il Ridottino (Crema)

La Kuccagna (Dovera)

Trattoria Tre Rose (Castelleone)

Trattoria Via Vai (Ripalta Cremasca)

Cà Barbieri (Levata di Grontardo)

Caffè la Crepa (Isola Dovarese)

Il Mappamondo (Vescovato)

Lido Ariston Sales (Stagno Lombardo)

Locanda degli Artisti (Cappella Picenardi)

Palazzo Quaranta

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017