Il colore del gusto

Descrizione

Ventitrè ristoranti del circuito East Lombardy, Regione Europea della Gastronomia 2017, venti cremonesi e uno ciascuno per le province di Bergamo, Brescia e Mantova, prodotti tipici nei menù e un’idea originale per dar vita all’iniziativa: sono questi gli ingredienti di una rassegna gastronomica da gustare con gli occhi e col palato.

Realizzata in occasione della mostra "Genovesino. Natura e invenzione nella pittura del Seicento a Cremona", la rassegna prende spunto dalle opere del celebre pittore: dopo aver scelto un quadro di proprio gradimento, infatti, ogni ristorante propone un piatto ispirato al tema, o ai colori o ad altri aspetti dell’opera, con un unico elemento costante per tutti: la presenza del Grana Padano e dell’imprescindibile torrone cremonese.

Divertitevi a ritrovare citazioni e rimandi. E chiedete allo chef se avete trovato tutti
gli elementi per godere dell’arte culinaria… nell’Arte!


Sono 20 i ristoranti a rappresentare l'eccellenza dell'arte culinaria di Cremona e del suo territorio:

Agriturismo Cascina Loghetto (Crema)
Agriturismo Cascina Valentino (Pizzighettone)
Antica Rocca (Soncino)
Bistek  (Trescore Cremasco)
Ca’ Barbieri di Levata (Grontardo)
Caffe’ La Crepa  (Isola Dovarese)
Hosteria 700 (Cremona)
Il Mappamondo (Vescovato)
Il Poeta Contadino (Casalbuttano)
La Cittadella (Cremona)
La Kuccagna (Dovera)
Lido Ariston Sales (Brancere di Stagno Lombardo)
Locanda Degli Artisti  (Cappella de’ Picenardi)
Locanda Torriani  (Cremona)
Osteria Degli Archi (Cremona)
Osteria La Sosta (Cremona)
Palazzo Quaranta (Isola Dovarese)
Ristorante Dordoni (Cremona)
Trattoria Il Gabbiano (Corte De’ Cortesi Con Cignone)
Trattoria Via Vai (Bolzone Ripalta Cremasca)

Per i tre locali che rappresentano idealmente tutto il territorio East Lombardy, preziosa la collaborazione dello chef Sergio Carboni - uno degli ambasciatori cremonesi ai quali spetta il compito di veicolare l’immagine della Lombardia Orientale - che ha portato all'adesione di:

Locanda Leon d'Oro (Praolbino – provincia di Brescia)
Osteria Da Diego (Canneto sull'Oglio – provincia Mantova)
Il Baretto di San Vigilio (Bergamo)

Continua

Ventitrè ristoranti del circuito East Lombardy, Regione Europea della Gastronomia 2017, venti cremonesi e uno ciascuno per le province di Bergamo, Brescia e Mantova, prodotti tipici nei menù e un’idea originale per dar vita all’iniziativa: sono questi gli ingredienti di una rassegna gastronomica da gustare con gli occhi e col palato.

Realizzata in occasione della mostra "Genovesino. Natura e invenzione nella pittura del Seicento a Cremona", la rassegna prende spunto dalle opere del celebre pittore: dopo aver scelto un quadro di proprio gradimento, infatti, ogni ristorante propone un piatto ispirato al tema, o ai colori o ad altri aspetti dell’opera, con un unico elemento costante per tutti: la presenza del Grana Padano e dell’imprescindibile torrone cremonese.

Divertitevi a ritrovare citazioni e rimandi. E chiedete allo chef se avete trovato tutti
gli elementi per godere dell’arte culinaria… nell’Arte!


Sono 20 i ristoranti a rappresentare l'eccellenza dell'arte culinaria di Cremona e del suo territorio:

Agriturismo Cascina Loghetto (Crema)
Agriturismo Cascina Valentino (Pizzighettone)
Antica Rocca (Soncino)
Bistek  (Trescore Cremasco)
Ca’ Barbieri di Levata (Grontardo)
Caffe’ La Crepa  (Isola Dovarese)
Hosteria 700 (Cremona)
Il Mappamondo (Vescovato)
Il Poeta Contadino (Casalbuttano)
La Cittadella (Cremona)
La Kuccagna (Dovera)
Lido Ariston Sales (Brancere di Stagno Lombardo)
Locanda Degli Artisti  (Cappella de’ Picenardi)
Locanda Torriani  (Cremona)
Osteria Degli Archi (Cremona)
Osteria La Sosta (Cremona)
Palazzo Quaranta (Isola Dovarese)
Ristorante Dordoni (Cremona)
Trattoria Il Gabbiano (Corte De’ Cortesi Con Cignone)
Trattoria Via Vai (Bolzone Ripalta Cremasca)

Per i tre locali che rappresentano idealmente tutto il territorio East Lombardy, preziosa la collaborazione dello chef Sergio Carboni - uno degli ambasciatori cremonesi ai quali spetta il compito di veicolare l’immagine della Lombardia Orientale - che ha portato all'adesione di:

Locanda Leon d'Oro (Praolbino – provincia di Brescia)
Osteria Da Diego (Canneto sull'Oglio – provincia Mantova)
Il Baretto di San Vigilio (Bergamo)

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017

Main sponsor

Clicca sui loghi per leggere le news

Partner