Albergo Bianchi Stazione

Albergo

Descrizione

Se volete immergervi in quella magica atmosfera di cultura ed arte che i Gonzaga seppero creare, attirando alla loro corte artisti del calibro di Andrea Mantegna, Leon Battista Alberti, Pisanello, Giulio Romano e Rubens, venite a trascorrere un week-end a Mantova (Capitale Italiana della Cultura 2016) all’Albergo Bianchi Stazione dove sarete ospitati in un clima famigliare ed accogliente.

L’Albergo Bianchi Stazione è un hotel storico di grande tradizione per Mantova (anno di nascita 1972), la struttura sorge in un edificio risalente al XV° secolo, più volte restaurato ed ampliato, collocato in centro vicino a tutti i principali monumenti storici, a due passi dall’università e dietro al centro congressi MAMU.

A disposizione dei clienti dell’hotel abbiamo una connessione Wi-FI, un silenzioso giardino interno, un coffee and tea bar, una sala lettura, ed un parcheggio interno privato. Tutte le nostre camere sono rigorosamente controllante sotto l’aspetto igienico-sanitario e dotate dei più moderni comfort. La caratteristica principale del nostro hotel è la grande disponibilità nei confronti della clientela che solo una gestione familiare riesce a dare anche se con grande professionalità.

Si effettuano convenzioni con enti e tariffe particolari per gruppi.


Era il 1972, quando Enrico e Francesco Bianchi diventarono albergatori assegnando il loro cognome “Bianchi” allo storico “Albergo Bracchi” di fronte alla stazione ferroviaria di Mantova. L’edificio risaliva al XV secolo e fu convento delle terzine di San Francesco. Dalle 21 camere iniziali si passò attraverso un primo restyling a 30 e poi a 53 nell’1989 naturalmente adeguate alla domanda di servizi e allo stile dei tempi: bagno privato, TV, telefono, wi-fi, aria condizionata. Successivamente, vennero acquisiti nuovi spazi dai quali si ottenne l’allargamento del giardino interno esistente, una nuova e ampia sala meeting/breakfast, oltre all’ampliamento della hall e un ulteriore garage interno. Allo stato attuale, l’Albergo Bianchi ha una capacità ricettiva di circa di 100 ospiti. Le continue migliorie apportate nel tempo sono sempre state pensate in funzione del cliente per offrire sempre il meglio. Quello che Enrico e Francesco Bianchi hanno saputo fare con la loro attività, e che ha fidelizzato i clienti a tal punto da poter superare anche i momenti più difficili del mercato, è stata la lungimiranza con cui hanno saputo sempre investire le loro risorse nel continuo processo di miglioramento dell’hotel ed il clima familiare che hanno saputo infondere con la loro costante presenza nei confronti anche della clientela più esigente.

Continua

Se volete immergervi in quella magica atmosfera di cultura ed arte che i Gonzaga seppero creare, attirando alla loro corte artisti del calibro di Andrea Mantegna, Leon Battista Alberti, Pisanello, Giulio Romano e Rubens, venite a trascorrere un week-end a Mantova (Capitale Italiana della Cultura 2016) all’Albergo Bianchi Stazione dove sarete ospitati in un clima famigliare ed accogliente.

L’Albergo Bianchi Stazione è un hotel storico di grande tradizione per Mantova (anno di nascita 1972), la struttura sorge in un edificio risalente al XV° secolo, più volte restaurato ed ampliato, collocato in centro vicino a tutti i principali monumenti storici, a due passi dall’università e dietro al centro congressi MAMU.

A disposizione dei clienti dell’hotel abbiamo una connessione Wi-FI, un silenzioso giardino interno, un coffee and tea bar, una sala lettura, ed un parcheggio interno privato. Tutte le nostre camere sono rigorosamente controllante sotto l’aspetto igienico-sanitario e dotate dei più moderni comfort. La caratteristica principale del nostro hotel è la grande disponibilità nei confronti della clientela che solo una gestione familiare riesce a dare anche se con grande professionalità.

Si effettuano convenzioni con enti e tariffe particolari per gruppi.


Era il 1972, quando Enrico e Francesco Bianchi diventarono albergatori assegnando il loro cognome “Bianchi” allo storico “Albergo Bracchi” di fronte alla stazione ferroviaria di Mantova. L’edificio risaliva al XV secolo e fu convento delle terzine di San Francesco. Dalle 21 camere iniziali si passò attraverso un primo restyling a 30 e poi a 53 nell’1989 naturalmente adeguate alla domanda di servizi e allo stile dei tempi: bagno privato, TV, telefono, wi-fi, aria condizionata. Successivamente, vennero acquisiti nuovi spazi dai quali si ottenne l’allargamento del giardino interno esistente, una nuova e ampia sala meeting/breakfast, oltre all’ampliamento della hall e un ulteriore garage interno. Allo stato attuale, l’Albergo Bianchi ha una capacità ricettiva di circa di 100 ospiti. Le continue migliorie apportate nel tempo sono sempre state pensate in funzione del cliente per offrire sempre il meglio. Quello che Enrico e Francesco Bianchi hanno saputo fare con la loro attività, e che ha fidelizzato i clienti a tal punto da poter superare anche i momenti più difficili del mercato, è stata la lungimiranza con cui hanno saputo sempre investire le loro risorse nel continuo processo di miglioramento dell’hotel ed il clima familiare che hanno saputo infondere con la loro costante presenza nei confronti anche della clientela più esigente.

Servizi della struttura
Accessibile disabili
Accettazione gruppi
Ascensore
Bar
Parco / Giardino
Portiere notturno
Sala TV
Wi-Fi
Servizi della camera
Aria condizonata
Asciugacapelli
Bagni con doccia
Bagni con vasca
TV in camera
TV satellitare
Carte di Credito accettate
Bancomat
Visa
Mastercard
Eurocard / Mastercard
American Express
Diners Club
Parcheggio
Il nostro parcheggio interno è a pagamento. Il costo è 12 euro per le 24 h.
Ristorante
No
Colazione
Inclusa nel prezzo della camera. Continentale a buffet.
Internet
Wi-fi free.
Animali
Non Ammessi
Altre informazioni
No city tax
variabile

Vendita libri

Vendita libri tematici che possono interessare il turista

Continua

Vendita libri tematici che possono interessare il turista

variabile

Vendita prodotti tipici

Vendita prodotti tipici gastronomici della nostra zona come dolci, vini, mostarde su richiesta.

Continua

Vendita prodotti tipici gastronomici della nostra zona come dolci, vini, mostarde su richiesta.

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017