Dorate corti, percorsi tra gastronomia e arte

Descrizione

Sapete che Bergamo è stata la corte di Bartolomeo Colleoni, Brescia la corte del Re Longobardo, Mantova la corte dei Gonzaga e Cremona la corte dei Visconti e degli Sforza? Volete viaggiare tra le bellezze culturali ed enogastronomiche di queste città? Gli itinerari di Bresciastory sono quello che fa per voi. Alla scoperta della vita del grande condottiero Bartolomeo Colleoni e della sua città, dove se ne seguiranno le orme tra le bellezze di Città Alta, e dove si gusteranno prodotti tipici della tradizione. Seguirà un viaggio nella splendida città degli ultimi re longobardi, occasione di visitare alcuni patrimoni dell’umanità protetti da UNESCO, oltre ad altri capolavori dell’architettura e dell’arte senza rinunciare ai piaceri del gusto. L’itinerario continua nel Mantovano, tappa obbligata per chi ama il Rinascimento e la buona tavola per poi concludersi a Cremona, dove tra palazzi eleganti e antichi, chiese e affreschi, si visiterà il negozio antico Sperlari con i suoi arredi originali del 1836, famoso per la mostarda e il torrone.


A seconda del tempo a disposizione, l’itinerario può durare 2 o 4 giorni.

Per prendere visione dei dettagli dell’itinerario, informazioni e prenotazioni:  Associazione Bresciastory info@bresciastory.it

Continua

Sapete che Bergamo è stata la corte di Bartolomeo Colleoni, Brescia la corte del Re Longobardo, Mantova la corte dei Gonzaga e Cremona la corte dei Visconti e degli Sforza? Volete viaggiare tra le bellezze culturali ed enogastronomiche di queste città? Gli itinerari di Bresciastory sono quello che fa per voi. Alla scoperta della vita del grande condottiero Bartolomeo Colleoni e della sua città, dove se ne seguiranno le orme tra le bellezze di Città Alta, e dove si gusteranno prodotti tipici della tradizione. Seguirà un viaggio nella splendida città degli ultimi re longobardi, occasione di visitare alcuni patrimoni dell’umanità protetti da UNESCO, oltre ad altri capolavori dell’architettura e dell’arte senza rinunciare ai piaceri del gusto. L’itinerario continua nel Mantovano, tappa obbligata per chi ama il Rinascimento e la buona tavola per poi concludersi a Cremona, dove tra palazzi eleganti e antichi, chiese e affreschi, si visiterà il negozio antico Sperlari con i suoi arredi originali del 1836, famoso per la mostarda e il torrone.


A seconda del tempo a disposizione, l’itinerario può durare 2 o 4 giorni.

Per prendere visione dei dettagli dell’itinerario, informazioni e prenotazioni:  Associazione Bresciastory info@bresciastory.it

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017

Main sponsor

Clicca sui loghi per leggere le news

Partner