LA COTOGNATA

Ingredienti

• 1 kg di mele cotogne

• 1 kg di zucchero

• 1 limone

• Acqua q.b.

Descrizione

Lavare accuratamente le mele cotogne, tagliarle in diversi pezzi, preferibilmente di ugual misura e non troppo piccoli.

Intanto mettere una pentola con dell’acqua sul fuoco. Lavare e tagliare in due il limone. Appena l’acqua inizia a bollire, immergervi le mele cotogne e i due pezzi di limone. Coprire e lasciare cuocere a fiamma bassa per circa 30-40 minuti, finché le mele cotogne risulteranno abbastanza morbide, quindi spegnere e lasciare raffreddare.

Spellare le mele cotogne, eliminare i torsoli e passarle al setaccio usando una maglia fitta. Raccogliere in una pentola la purea ottenuta, incorporarvi lo zucchero e stemperare con un mestolo di acqua di cottura filtrata. Rimettere sul fuoco per circa 30 minuti, mantenendo la fiamma bassa e mescolando continuamente.

A cottura completata, prendere gli appositi stampini di terracotta, bagnarne con un po’ d’acqua l’interno e riempirli con il composto di mele cotogne. Livellare la superficie aiutandosi con una palettina o il dorso di un cucchiaio. Una volta completata questa operazione, esporre le formine al sole per qualche giorno, per far sì che il composto solidifichi e si asciughi. Sformare con delicatezza, lasciare in esposizione anche la parte coperta e consumare.


Continua

Lavare accuratamente le mele cotogne, tagliarle in diversi pezzi, preferibilmente di ugual misura e non troppo piccoli.

Intanto mettere una pentola con dell’acqua sul fuoco. Lavare e tagliare in due il limone. Appena l’acqua inizia a bollire, immergervi le mele cotogne e i due pezzi di limone. Coprire e lasciare cuocere a fiamma bassa per circa 30-40 minuti, finché le mele cotogne risulteranno abbastanza morbide, quindi spegnere e lasciare raffreddare.

Spellare le mele cotogne, eliminare i torsoli e passarle al setaccio usando una maglia fitta. Raccogliere in una pentola la purea ottenuta, incorporarvi lo zucchero e stemperare con un mestolo di acqua di cottura filtrata. Rimettere sul fuoco per circa 30 minuti, mantenendo la fiamma bassa e mescolando continuamente.

A cottura completata, prendere gli appositi stampini di terracotta, bagnarne con un po’ d’acqua l’interno e riempirli con il composto di mele cotogne. Livellare la superficie aiutandosi con una palettina o il dorso di un cucchiaio. Una volta completata questa operazione, esporre le formine al sole per qualche giorno, per far sì che il composto solidifichi e si asciughi. Sformare con delicatezza, lasciare in esposizione anche la parte coperta e consumare.


East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017