Consorzio Vini Mantovani

Descrizione

Il Consorzio Vini Mantovani si è formato nel 2012 dalla fusione di tre preesistenti consorzi vinicoli, per tutelare la produzione enologica mantovana di eccellenza che comprende il Garda Colli Mantovani DOP, il Lambrusco Mantovano DOP e gli IGP Alto Mincio, Sabbioneta, Provincia di Mantova e Quistello. Obiettivo primario del Consorzio è quello di favorire la viticoltura e l’enologia del territorio mantovano e promuoverle nel panorama internazionale.


Il territorio mantovano a vocazione vinicola comprende due aree distinte:

  • le Colline Moreniche, la cui vicinanza con il lago di Garda concede un clima mite tutto l’anno ed il terreno dalla composizione calcarea e dal forte drenaggio dona caratteristiche uniche ai vitigni;
  • l’Oltrepò Mantovano, una vasta area pianeggiante a sud della provincia, dall’antica tradizione vitivinicola e caratterizzata dalla presenza di due vitigni autoctoni, il Lambrusco Viadanese ed il Lambrusco Grappello Ruberti.

Per maggiori informazioni, visitare il sito.

Continua

Il Consorzio Vini Mantovani si è formato nel 2012 dalla fusione di tre preesistenti consorzi vinicoli, per tutelare la produzione enologica mantovana di eccellenza che comprende il Garda Colli Mantovani DOP, il Lambrusco Mantovano DOP e gli IGP Alto Mincio, Sabbioneta, Provincia di Mantova e Quistello. Obiettivo primario del Consorzio è quello di favorire la viticoltura e l’enologia del territorio mantovano e promuoverle nel panorama internazionale.


Il territorio mantovano a vocazione vinicola comprende due aree distinte:

  • le Colline Moreniche, la cui vicinanza con il lago di Garda concede un clima mite tutto l’anno ed il terreno dalla composizione calcarea e dal forte drenaggio dona caratteristiche uniche ai vitigni;
  • l’Oltrepò Mantovano, una vasta area pianeggiante a sud della provincia, dall’antica tradizione vitivinicola e caratterizzata dalla presenza di due vitigni autoctoni, il Lambrusco Viadanese ed il Lambrusco Grappello Ruberti.

Per maggiori informazioni, visitare il sito.

East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017