BEERGHÈM 2018. Rassegna dei birrifici artigianali bergamaschi.

Descrizione

Una splendida cittadina liberty sulle sponde del fiume Brembo, 350 mq di area degustazione per 13 birrifici locali e un grande chef a capo dell’area ristorazione. Tutto questo è BeerGhèm, la rassegna dei birrai bergamaschi.

Dal 31 maggio al 3 giugno San Pellegrino Terme, in Val Brembana, si trasforma nella capitale della bevanda a base di malto e luppolo. Una tre giorni di musica, risate e divertimento dove scoprire i segreti delle diverse etichette di birra locale.

Sulle sponde del fiume Brembo troverai un’area con oltre 60 spine di birre bergamasche differenti. Uno stand per 13 birrifici, ogni birrificio con numerose etichette proposte.

Chiedi informazioni agli esperti degli stand: ti sapranno spiegare tutte le proprietà, gli aromi e le fragranze delle birre proposte e ti consiglieranno al meglio per farti trovare quella che più ti piace.

A fare da contorno, intrattenimenti culturali e musicali e, per i più audaci, la possibilità di provare l’ebbrezza di cimentarsi con alcuni strumenti dal vivo.

Una curiosità: Sai da dove deriva il nome della manifestazione Beerghèm? Si tratta di un mix tra Beer, inteso come birra, e Berghèm, il nome dialettale di Bergamo!

I birrifici presenti:
Elav di Comunuovo, La Ghironda di Brusaporto, Hop Skin di Curno, Lemine di Almenno San Salvatore, Orobia di Gorle, Endorama di Grassobbio, A.R.Brewing di Albino, Del Lago di Sarnico, Adda di Brembate, Via Priula di San Pellegrino Terme, Otus di Seriate, Hammer di Villa d’Adda, Kaos di Grumello.


Per maggiori informazioni:

http://www.birrificioviapriula.it
www.facebook.com/beerghem


Continua

Una splendida cittadina liberty sulle sponde del fiume Brembo, 350 mq di area degustazione per 13 birrifici locali e un grande chef a capo dell’area ristorazione. Tutto questo è BeerGhèm, la rassegna dei birrai bergamaschi.

Dal 31 maggio al 3 giugno San Pellegrino Terme, in Val Brembana, si trasforma nella capitale della bevanda a base di malto e luppolo. Una tre giorni di musica, risate e divertimento dove scoprire i segreti delle diverse etichette di birra locale.

Sulle sponde del fiume Brembo troverai un’area con oltre 60 spine di birre bergamasche differenti. Uno stand per 13 birrifici, ogni birrificio con numerose etichette proposte.

Chiedi informazioni agli esperti degli stand: ti sapranno spiegare tutte le proprietà, gli aromi e le fragranze delle birre proposte e ti consiglieranno al meglio per farti trovare quella che più ti piace.

A fare da contorno, intrattenimenti culturali e musicali e, per i più audaci, la possibilità di provare l’ebbrezza di cimentarsi con alcuni strumenti dal vivo.

Una curiosità: Sai da dove deriva il nome della manifestazione Beerghèm? Si tratta di un mix tra Beer, inteso come birra, e Berghèm, il nome dialettale di Bergamo!

I birrifici presenti:
Elav di Comunuovo, La Ghironda di Brusaporto, Hop Skin di Curno, Lemine di Almenno San Salvatore, Orobia di Gorle, Endorama di Grassobbio, A.R.Brewing di Albino, Del Lago di Sarnico, Adda di Brembate, Via Priula di San Pellegrino Terme, Otus di Seriate, Hammer di Villa d’Adda, Kaos di Grumello.


Per maggiori informazioni:

http://www.birrificioviapriula.it
www.facebook.com/beerghem


East Lombardy è regione europea
della gastronomia 2017

Main sponsor

Clicca sui loghi per leggere le news

Partner